Supporto e trattamento della perdita di capelli

Supporto e trattamento della perdita di capelli

Cause e sintomi della perdita di capelli

La perdita dei capelli, chiamata anche alopecia, è una calvizie completa o parziale dovuta a cambiamenti ormonali o a stress fisico o psicologico. La perdita dei capelli avviene per molte ragioni. Alcune cause, come i cambiamenti ormonali, sono considerate naturali, mentre altre indicano gravi problemi di salute. Alcune circostanze sono limitate al cuoio capelluto, mentre altre imitano processi patologici in tutto il corpo.

L'alopecia androgenetica si verifica sia negli uomini che nelle donne ed è considerata normale nei maschi adulti. È anche conosciuta come perdita di capelli maschile ed è facilmente riconoscibile dalla distribuzione della perdita di capelli sulla parte superiore e anteriore della testa, creando un modello a ferro di cavallo che mostra il cranio sano attraverso la testa. Le donne che soffrono di alopecia androgenetica, invece, hanno una perdita di capelli che si estende principalmente alla parte superiore del cuoio capelluto. Si pensa che questa condizione sia dovuta a una predisposizione genetica che innesca la formazione di vari enzimi che convertono il testosterone nell'ormone diidrotestosterone (DHT). Questo ormone è responsabile del restringimento dei follicoli piliferi e può anche portare alla perdita parziale o completa dei capelli.

Aloepecia circumscripta e areata descrivono quelle malattie di perdita di capelli che possono cadere in lacune e sono responsabili della calvizie completa. La causa esatta non è ancora nota, ma è spesso innescata da un disturbo del sistema immunitario.

In molti casi, le circostanze che danneggiano il cuoio capelluto portano alla perdita dei capelli. Il primo indizio della causa esatta è la gravità della perdita di capelli, se si tratta di assenza assoluta di capelli (alopecia capitis totalis), di chiazze calve irregolari, diradamento o perdita di capelli limitata a certi quarti. Anche la condizione dei capelli e del cuoio capelluto sottostante gioca un ruolo. A volte solo i capelli sono colpiti, a volte la pelle è ovviamente malsana.

La perdita di capelli a chiazze è più spesso causata da infezioni fungine. Questo fungo brilla sotto i raggi ultravioletti, cioè è simile al virus che causa la tigna e il piede d'atleta. La perdita totale dei capelli può anche essere un risultato della chemioterapia somministrata durante il cancro. I capelli cadono completamente a causa della tossicità dei forti farmaci utilizzati. Per ridurre l'effetto dei farmaci sul cuoio capelluto, bisogna sempre mettere un bendaggio a pressione intorno alla testa, appena sopra le orecchie. D'altra parte, tale procedura potrebbe non essere consigliabile nel trattamento di alcuni tumori. Un coagulante moderno preliminare chiamato GW 8510, che potrebbe fermare la perdita di capelli indotta dalla chemioterapia, è stato testato sperimentalmente dal 2000.

Come sono strutturati i capelli e che ruolo hanno?

I capelli possono essere divisi in due parti: il fusto dei capelli, che emerge dal cuoio capelluto, e la radice dei capelli, che si trova all'interno del cuoio capelluto.

Il pelo è prodotto dalle papille e dalle cellule della matrice del pelo. La matrice dei capelli contiene anche melanociti che producono il pigmento melanina.

I capelli ricevono le loro sostanze nutritive dai capillari. Se i nutrienti non raggiungono i capelli a causa di una cattiva circolazione del sangue, i capelli diventano sempre più sottili.

Cellule della papilla dei capelli

Queste cellule si trovano nella papilla dei capelli. Aiutano a mantenere il ciclo dei capelli. Quando il numero di cellule della papilla aumenta, i capelli crescono più spessi e più sani.

Cellule della matrice dei capelli

Queste sono le cellule che circondano la papilla e producono i capelli. Attraverso ripetute divisioni cellulari, crescono in peli, che poi si espandono in peli.

Tipi e meccanismi di perdita dei capelli

Cos'è l'alopecia androgenetica?

AGA è l'abbreviazione di Alopecia Androgenetica, che significa calvizie maschile.

L'AGA è una condizione in cui i capelli cadono spesso negli uomini adulti. Dopo la pubertà, i capelli all'attaccatura e nella parte superiore della testa cominciano ad ispessirsi, da un lato o dall'altro. Le cause principali sono generalmente considerate l'ereditarietà e l'effetto degli ormoni maschili. La perdita dei capelli progredisce e si nota con il diradamento dei capelli.

È stato dimostrato che l'ormone maschile diidrotestosterone (DHT) gioca un ruolo importante nello sviluppo dell'AGA.

Normalmente, i capelli crescono, cadono e ricrescono di nuovo.

Tuttavia, a causa dell'effetto del DHT, il ciclo dei capelli, cioè il meccanismo con cui i capelli ricrescono, si accorcia drasticamente in modo che i capelli cadono in ciocche corte e sottili senza ricrescere completamente, con il risultato di un aspetto della pelle alterato.

Cos'è l'alopecia androgenetica nelle donne?

Ci sono diversi tipi di diradamento dei capelli nelle donne.

"FAGA sta per "Alopecia Androgenetica Femminile". Le donne hanno anche l'ormone maschile testosterone nel loro corpo, ma la sua concentrazione nel sangue è solo circa un ventesimo di quella degli uomini, e la secrezione di estrogeni, uno degli ormoni femminili responsabili della crescita dei capelli, è anche attiva.

Tuttavia, quando il livello di estrogeni diminuisce a causa dell'età, gli ormoni maschili dominano, con conseguente diradamento dei capelli e perdita dei capelli. Questa è la causa della FAGA.

L'alopecia diffusa è la forma più comune di perdita di capelli nelle donne dalla mezza età in poi.

L'alopecia diffusa è una condizione femminile specifica causata dall'invecchiamento e dalla cattiva nutrizione del cuoio capelluto. Colpisce più comunemente le donne dai trent'anni in su, con una perdita di capelli che si verifica uniformemente su tutta la testa, riducendo il volume e dando un aspetto piatto e invecchiato.

Negli ultimi anni, il numero di donne che soffrono di perdita e diradamento dei capelli è aumentato rapidamente, e la percentuale di donne che soffrono di questa condizione aumenta con l'età. Se non trattata, la malattia può progredire fino al punto in cui i capelli su tutta la testa si assottigliano e la pelle del cuoio capelluto diventa visibile.

È importante trattare la malattia in modo appropriato per ripristinare i capelli sani.

Supporto e trattamento della perdita di capelli

I dermatologi sono addestrati all'identificazione a vista. Nei casi di malattia poco chiara, è necessaria una biopsia della pelle, che comporta il prelievo di piccoli pezzi di pelle da esaminare al microscopio. Una valutazione completa richiede quindi la caratterizzazione e l'identificazione del problema.

La biotina, la vitamina B6 e preparati speciali come Provillus giocano un ruolo importante nel mantenimento di una crescita sana dei capelli, così come il rame, lo zinco e la silice. La terapia comportamentale è necessaria per la perdita di capelli causata dalla tricotillomania, nota anche come tirarsi i capelli. Se la perdita di capelli è causata dallo stress, ci sono varie terapie come l'aromaterapia, lo yoga, il rilassamento muscolare e il biofeedback.

Un'altra opzione è il metodo di sostituzione dei capelli. Questo comporta il trapianto chirurgico o la tessitura dei capelli di una persona nei capelli di un'altra persona.

Il normale ciclo dei capelli

I capelli sono prodotti da follicoli piliferi nella pelle. I capelli umani non crescono per sempre. Il ciclo di crescita e perdita dei capelli è chiamato ciclo dei capelli. Questo ciclo dei capelli è diviso in tre fasi

Fase di crescita

Questo è il periodo in cui i capelli cominciano a crescere dalla papilla. La durata della fase di crescita dipende dalla particolare area di capelli. Alla fine della fase di crescita, i capelli smettono di crescere e cadono.

Fase di ricrescita

Dopo la fase di crescita, il capello smette di dividersi e smette di crescere. Questo periodo dura circa 3 settimane e circa l'1% del volume totale dei capelli è in fase di transizione.

Fase di riposo

Le cellule della matrice dei capelli smettono di dividersi. L'atrofia e la cheratinizzazione dei follicoli piliferi è completa. Alla fine della fase di riposo, la papilla pilifera si forma di nuovo e i capelli cominciano a crescere. I vecchi capelli cadono.

Queste tre fasi si ripetono per produrre i capelli.

Il PRP promuove un effetto anti-apoptotico che riduce il numero di cellule apoptotiche (che uccidono le cellule) in questa fase regressiva e di riposo. Inoltre, l'IGF-1 (fattore di crescita insulino-simile), che stimola la crescita di nuovi vasi sanguigni intorno al follicolo pilifero e la proliferazione delle cellule della matrice dei capelli, promuove la differenziazione delle cellule staminali della radice dei capelli e prolunga la fase di crescita del ciclo dei capelli.

Trattamento della perdita di capelli con PRP

Plasma autologo ricco di piastrine (PRP)

Prima di tutto, PRP sta per "Platelet-Rich Plasma", che è un plasma ricco di piastrine. Il sangue è composto da una componente liquida, il plasma, e da tre componenti cellulari, i globuli rossi, i globuli bianchi e le piastrine. In altre parole, i globuli rossi e bianchi vengono rimossi dal sangue e il risultato è il PRP.

Quando una parte del corpo è ferita e i vasi sanguigni sono danneggiati, le piastrine prodotte dalle cellule endoteliali dei vasi danneggiati si raccolgono nel sito della ferita.

Queste piastrine degranulano durante il processo di coagulazione e rilasciano una serie di citochine, tra cui il fattore di crescita derivato dalle piastrine (PDGF), che è presente nei granuli e promuove la guarigione delle ferite.

Queste citochine hanno una varietà di funzioni.

PDGF (fattore di crescita derivato dalle piastrine)

promuove la proliferazione cellulare, l'angiogenesi e l'attivazione dei macrofagi

TGF-β (fattore di crescita trasformante)

promuove la produzione di collagene

VEGF (fattore di crescita endoteliale vascolare)

Effetto angiogenico

EGE (fattore di crescita epidermico)

Fattore di crescita dei fibroblasti

IGF-1

Fattore di crescita insulino-simile

La chiave per trattare il diradamento dei capelli e la perdita dei capelli è quella di integrare "Fattori di crescita"per ripristinare i normali segnali di crescita dei capelli dopo che si sono fermati. L'integrazione del fattore di crescita è attualmente il trattamento più efficace per la perdita di capelli. Il diradamento dei capelli può essere causato da una varietà di fattori, tra cui il lavoro e lo stress della vita e le carenze nutrizionali, ma tutti hanno la stessa causa: una mancanza di fattori di crescita che ferma il segnale di crescita dei capelli.

I fattori di crescita sono un termine generale per le proteine che promuovono la crescita e la differenziazione di alcune cellule nel corpo animale. Anni di ricerca hanno dimostrato che queste proteine agiscono come segnalatori tra le cellule. Quando i segnali di crescita dei capelli si fermano a causa della mancanza di questi fattori di crescita, anche la crescita e la ricrescita dei capelli si fermano, con conseguente diradamento dei capelli.

Procedura di trattamento per la terapia dei capelli PRP

Dopo aver preso la sua storia medica e le sue condizioni di salute, il trattamento PRP le sarà spiegato in dettaglio. Il medico controllerà le condizioni del tuo cuoio capelluto.

- In primo luogo, il sangue viene raccolto in provette speciali di PRP

- Il sangue raccolto nelle provette viene centrifugato. Viene fatta una separazione tra le cellule del sangue e il plasma (estrazione del PRP)

- Il plasma (PRP) viene somministrato alla zona interessata.

Che tipo di trattamento è la terapia PRP?

La terapia PRP è una terapia in cui la somministrazione di fattori di crescita è concentrata localmente per sfruttare questi effetti.

Originariamente utilizzato per trattare le ferite traumatiche e le ulcere cutanee persistenti per promuovere la guarigione delle ferite, è ora ampiamente utilizzato in ortopedia e odontoiatria. Negli ultimi anni, è stato utilizzato anche in dermatologia estetica come trattamento di ringiovanimento con crescita di collagene.

Questi sono usati per rigenerare i capelli sul cuoio capelluto e promuovere la crescita dei capelli. Ha dimostrato di essere efficace nel trattamento della calvizie maschile (AGA) e del diradamento diffuso dei capelli (FAGA) nelle donne, ma potrebbe non essere efficace per la perdita di capelli dovuta a certi disturbi immunitari (come l'alopecia areata).

In alcuni casi, i pazienti hanno interrotto il trattamento con una particolare terapia per capelli perché non ne sentivano l'effetto. La ragione di questo è che molti di loro non sono consapevoli che il loro ambiente del cuoio capelluto è la causa del loro problema. La chiave per la crescita e la ricrescita dei capelli è un ambiente sul cuoio capelluto dove i capelli possono crescere. La terapia di rigenerazione dei capelli PRP è un trattamento che utilizza i "poteri di guarigione" del corpo stesso.

Rigenerando le cellule stesse e regolando l'ambiente del cuoio capelluto, ci si può aspettare un effetto terapeutico che non può essere raggiunto con altri trattamenti. Ci sono molti modi per trattare il diradamento dei capelli e il trattamento più appropriato varia da paziente a paziente

Caratteristiche della terapia di rigenerazione dei capelli PRP

- Usando le piastrine del paziente, il rischio di effetti collaterali è ridotto.

Le piastrine necessarie per la terapia di rigenerazione dei capelli PRP sono ottenute dal sangue del paziente. Poiché la procedura viene eseguita con le cellule del corpo del paziente, non ci sono effetti collaterali di cui preoccuparsi.

- La procedura può essere eseguita in breve tempo nello stesso giorno e non c'è quasi nessun tempo morto.

La terapia di rigenerazione dei capelli PRP è una procedura molto semplice da eseguire, che richiede solo un'iniezione nella zona dei capelli diradati e un prelievo di sangue dal paziente. Il trattamento dura circa 1-2 ore dalla raccolta del sangue all'anestesia.

- Crescita duratura e naturale dei capelli

Una volta iniettato nel cuoio capelluto, il PRP funziona lentamente rilasciando una varietà di fattori di crescita nel cuoio capelluto per migliorare il diradamento dei capelli.

Mentre gli effetti variano da persona a persona, non scompaiono completamente e il trattamento può continuare lentamente nel tempo.

Questo significa che non c'è un aumento improvviso della crescita dei capelli, quindi puoi trattare il diradamento dei capelli in modo naturale senza sentirti a disagio.

Il potenziale della medicina rigenerativa per l'atrofia del follicolo pilifero

Le piastrine contengono diversi tipi di fattori di crescita (citochine) che sono in grado di stimolare la crescita cellulare e l'attivazione dei tessuti. Grazie all'effetto combinato di questi fattori, il PRP può essere iniettato nel tessuto per migliorare le cicatrici e trattare il diradamento dei capelli. In particolare, ha un effetto "anti-apoptotico" sui follicoli piliferi: I regolatori anti-apoptotici attivati dal PRP prolungano la sopravvivenza delle cellule della papilla durante il ciclo dei capelli.

Ciò significa che il PRP può prevenire la morte delle cellule portatrici di capelli, prolungare la loro durata di vita, promuovere la differenziazione delle cellule staminali della radice dei capelli e prolungare la fase di crescita del ciclo dei capelli. Poiché il trattamento di crescita dei capelli PRP utilizza il proprio sangue, non ci sono allergie o effetti collaterali, ed è molto più sicuro di altri trattamenti di crescita dei capelli.

La terapia PRP è anche efficace per il diradamento dei capelli nelle donne

Ci sono diversi tipi di diradamento dei capelli che si verificano nelle donne. Le donne hanno circa un ventesimo del livello di ormoni maschili nel loro sangue, il che può portare a un diradamento dei capelli simile all'AGA negli uomini. A differenza dell'alopecia androgenetica (AGA), il diradamento dei capelli non avviene localmente, ma come un diradamento generale dei capelli. L'alopecia diffusa è la forma più comune di diradamento nelle donne dopo la mezza età. La causa è una carenza di nutrienti nel cuoio capelluto dovuta all'età, che porta a una riduzione del volume totale dei capelli e all'assottigliamento delle singole ciocche. Se non trattata, la condizione può progredire fino al punto in cui la pelle diventa visibile. Per ripristinare i capelli sani, è importante trattare la malattia di conseguenza.

Per quali persone il PRP non è adatto?

- donne incinte

- allergico al citrato di sodio idrato di anemia

- scarsa funzione del midollo osseo

- tumori maligni

- malattie virali

- Disfunzione renale

- Malattie autoimmuni e del collagene (reumatismi, LES, malattia di Graves, dermatomiosite, ecc.)

- Funzione tiroidea anormale

- in febbre

- Malattie causate da piastrine anormali (es. setticemia)

- Disfunzione epatica (epatite cronica, cirrosi)

- Infezione da HIV

- Malattie allergiche e altre malattie del cuoio capelluto

- Ipersplenismo

- Ipertensione portale

- Anemia emolitica autoimmune

- Se avete altre allergie, fatecelo sapere.

- Se siete allergici a una qualsiasi delle sostanze di cui sopra, vi preghiamo di farcelo sapere.

- L'alopecia areata dovrebbe essere trattata in prima istanza da un dermatologo specializzato.

- Se lei è un fumatore, la preghiamo di astenersi dal fumare perché potrebbe interferire con l'effetto del trattamento.

Rischi ed effetti collaterali della terapia PRP

Poiché viene utilizzato il sangue del paziente stesso, è improbabile che si sviluppi un'allergia. Tuttavia, di solito non ci sono rischi con il trattamento medico.

C'è anche una possibilità di infezione se l'area di trattamento non è mantenuta igienica. I risultati del trattamento possono variare da persona a persona.

Dettagli

Poiché il trattamento comporta l'iniezione di cellule del corpo stesso, le reazioni allergiche sono improbabili, anche se in rari casi il gonfiore e il rossore possono verificarsi per più di una settimana.

Il cuoio capelluto può sanguinare, di solito il medico cercherà di fermare l'emorragia. L'emorragia di solito si ferma entro pochi minuti.

In alcuni casi, il rossore può durare per diverse ore dopo che il cuoio capelluto è stato iniettato.

Il luogo dove è stato prelevato il sangue sarà segnato per diverse ore.

Purtroppo, se i follicoli piliferi sono scomparsi, il trattamento non è efficace. Questo trattamento è raccomandato per le persone con capelli fini o sottili.

Per alcuni pazienti, può essere difficile ottenere i risultati desiderati.

Precauzioni dopo il trattamento

Si prega di non lavare i capelli il giorno del trattamento.

Evitare sforzi fisici pesanti, sauna, bagni e consumo di alcol nel giorno del trattamento.

Non dovreste colorare i vostri capelli o farvi fare la permanente per una settimana prima e dopo il trattamento.

L'applicazione di prodotti topici sul cuoio capelluto è consentita dal giorno successivo.

Related products

Tubi PRP - con melatonina per il trattamento dei capelli Tubi PRP - con melatonina per il trattamento dei capelli 2
disponibile
Provette PRP - con melatonina per il trattamento dei capelli - PU 4 pezzi. La melatonina è un ormone del sonno che gioca un ruolo importante nella riparazione dei capelli. Il PRP è plasma ricco di piastrine, che è responsabile del rinnovamento delle cellule della pelle e della crescita dei capelli. Ottieni i benefici di entrambi in un solo tubo PRP.  
Provette PRP/CGF - PU 20 pezzi | senza anticoagulanti Provette PRP/CGF - PU 20 pezzi | senza anticoagulanti 2
disponibile
L'ultima generazione di tubi è fatta di vetro soda-calcare. La scelta del materiale è importante per la qualità del campione di sangue. Il campione di sangue viene prelevato con il metodo della pressione negativa e garantisce un campione di sangue semplice. Prodotto in Francia, senza additivi. Provette da 10 ml per una preparazione di plasma di circa 4-5...
PRP provette PRP provette 2
disponibile
VI - Density Life Platelets PRP tubes fornisce il metodo più semplice ed efficiente per ottenere e preparare il plasma ricco di piastrine (PRP) dal sangue dei pazienti. Attenzione! Si prega di notare i nostri prezzi graduati!   
Product added to wishlist
Product added to compare.