PRP provette | PRP-Pro | PU 10 pezzi.
PRP provette | Vi PRP-Pro | PU 10 pezzi.
PRP provette | Vi PRP-Pro | PU 10 pezzi.
PRP provette | PRP-Pro | PU 10 pezzi.
PRP provette | Vi PRP-Pro | PU 10 pezzi.
PRP provette | Vi PRP-Pro | PU 10 pezzi.

PRP provette | Vi PRP-Pro | PU 10 pezzi.

Le provette Vi PRP-Pro rappresentano il metodo più semplice ed efficiente per ottenere e preparare il plasma ricco di piastrine (PRP) dal sangue del paziente.

  

100101
disponibile
110,08 €
IVA inclusa, più spedizione Spedizione esclusa * | Tempi di consegna: 2 - 3 giorni in Germania; all'estero possono variare.*
0.27 kg

Prezzo graduato - ordine dal numero di pezzi Prezzo unitario Si risparmia in totale
5 108,08 € 10,00 €
 

Tubi PRP di prima classe!

Sicuro e veloce! Il metodo più semplice per ottenere plasma autologo di elevata purezza!

VI PRP-PRO | Tubi PRP - La rivoluzione nel trattamento al plasma

Benvenuti in una svolta nel mondo della medicina rigenerativa: il VI PRP-PRO, un tubo per PRP che cambierà per sempre il vostro modo di lavorare con i trattamenti al plasma. Affidatevi alla tecnologia più avanzata, approvata dall'ultima estensione del certificato CE 0425-MED-004180-00, per portare la vostra pratica a un livello superiore.

1) Certificati come dispositivi medici di classe di rischio IIa:
Secondo le disposizioni della Direttiva 93/42/CEE sui dispositivi medici, i materiali di consumo utilizzati per la preparazione del plasma a scopo terapeutico devono soddisfare determinati requisiti. In particolare, la preparazione del plasma mediante centrifugazione richiede provette classificate e certificate come dispositivi medici di classe di rischio IIa. Tuttavia, per garantire la massima sicurezza all'utente finale, alcuni produttori certificano queste provette come dispositivi medici di classe di rischio IIa, il che richiede ulteriori analisi dei rischi e studi clinici sul prodotto.

2) Contengono uno speciale gel separatore. Le proprietà fisico-chimiche e biologiche più importanti di questo gel sono

a) biocompatibilità/emocompatibilità;
b) stabilità a lungo termine a contatto con l'anticoagulante;
c) tissotropia;
d) densità ben definita.

Anticoagulante: Sodio citrato 0,8 ml, sodio citrato PH 6,5 / 7

In ogni provetta di PRP si possono ottenere circa 4 / 4,5 ml di PRP.

VI - Tubi PRP-PRO PRP

PRP-PRO è un prodotto medico modulare utilizzato per produrre plasma ricco di piastrine (PRP).

Ha le seguenti caratteristiche:

  • Provette pre-etichettate con tappo rosso contenente anticoagulante; ogni provetta contiene 9 ml di sangue e ha un vuoto pre-calibrato per un campione di sangue di ~9 ml.
  • Le provette contengono un gel separatore a base di un polimero inerte e di un anticoagulante.
  • Il gel di separazione è necessario per separare il siero arricchito di piastrine dai globuli rossi durante la centrifugazione.

Perché scegliere VI PRP-PRO?

La provetta VI PRP-PRO è stata appositamente progettata per la preparazione di plasma autologo ricco di piastrine (PRP) di classe IIa. La sua tecnologia rivoluzionaria consente una raccolta efficiente e concentrata di PRP, rendendola la scelta ideale per applicazioni terapeutiche avanzate.

Qualità approvata per la vostra sicurezza

L'ultima approvazione, registrata nel documento D-BIOTECH S.R.L. SEMPLIFICATA_variazione_22 11 2023.pdf, attesta che il tubo VI PRP-PRO soddisfa tutti i rigorosi requisiti dell'UE ai sensi dell'articolo 120(3) della MDR. Questa autorizzazione garantisce che qualsiasi modifica è stata classificata come non significativa - un segno di affidabilità e fiducia.

Innovazione per risultati eccezionali

Con il VI PRP-PRO, potete contare sull'innovazione. Che si tratti di trattamenti estetici, terapie ortopediche o guarigione di ferite, questa provetta è stata progettata per fornire risultati ottimali. Le nuove varianti commerciali ora approvate consentono di offrire ai pazienti il trattamento più recente ed efficace.

Facile da usare e con risultati sorprendenti

Il VI PRP-PRO è estremamente facile da usare. È stato progettato per integrarsi perfettamente nei processi clinici esistenti. Ciò significa meno tempo per la preparazione e più tempo per i pazienti. Scoprite voi stessi come il VI PRP-PRO aumenta l'efficienza e l'efficacia dei vostri trattamenti.

Un impegno per l'eccellenza

Come parte della nuova linea di prodotti evidenziata nella lettera ufficiale di ICIM S.p.A., il tubo VI PRP-PRO rappresenta un impegno all'eccellenza. Non si tratta solo di un'estensione dell'approvazione, ma anche di un impegno costante a fornire le migliori soluzioni mediche.

Informazioni generali

Le provette PRP-PRO - PRP consentono di preparare in modo semplice, sicuro e veloce i componenti del sangue (ad es. gel piastrinico, gel di fibrina, gel di cellule del midollo osseo) e sono destinate all'uso di prodotti ematici autologhi.

Il motivo dell'utilizzo di questo dispositivo medico è quello di somministrare localmente alte concentrazioni di fattori di crescita come quelli presenti nel concentrato piastrinico. Può inoltre fornire cellule coinvolte nella riparazione o nel sostegno dei tessuti e un'impalcatura temporanea di fibrina e migrazione cellulare.

I tubi PRP devono essere utilizzati da personale medico appositamente addestrato e possibilmente sotto controllo medico.

L'efficacia terapeutica dipende dalla qualità intrinseca e dalla preparazione dei componenti del sangue. Questo dispositivo medico consente di preparare e

Attivazione (gelificazione) dei componenti del sangue. Il PRP-PRO non è di per sé terapeutico. Le indicazioni più importanti per l'uso di questo

Dispositivo medico è il trattamento di ferite acute, ulcere cutanee croniche, lesioni del tessuto sottocutaneo o mucocutaneo e delle ossa, iniezioni/riempimenti sottocutanei e rafforzamento delle radici dei capelli.

Il metodo basato su questa preparazione è chiamato "BUFFY COAT" e richiede provette di PRP diverse dalla "EMPTY TEST" (semplice provetta per il prelievo di sangue sottovuoto), che non produce un concentrato ma un siero. Queste provette non sono in grado di sedimentare il sangue con grande precisione e di produrre un'alta concentrazione di PRP. Inoltre, non consentono di estrarre solo lo strato intermedio (PRP).

Tubi PRP

Inoltre, la plastica delle semplici provette per il prelievo di sangue sottovuoto contiene silicone micronizzato, che può anche produrre l'attivazione delle piastrine. Tutto ciò determina un siero privo di piastrine dopo il processo di centrifugazione, che non può essere utilizzato per il PRP.

IPRP-PRO non sono fatti di plastica e non contengono silicone micronizzato!

La composizione è ottimizzata per ottenere il massimo effetto biologico. Il plasma ricco di piastrine (PRP) è noto anche come gel piastrinico autologo, plasma ricco di fattori di crescita (PRGF) o concentrato di piastrine (PC). Si tratta essenzialmente di un aumento della concentrazione di piastrine autologhe contenute in una piccola quantità di plasma dopo la centrifugazione del sangue del paziente.

Le provette di PRP sono disponibili nelle seguenti capacità di vuoto: 9 ml.

Protocollo di applicazione

La produzione di PRP consiste nel prelievo di sangue venoso autologo (dal paziente da trattare), che viene poi centrifugato e concentrato (metodo chiamato BUFFY COAT).

Dopo il prelievo di sangue, si procede alla centrifugazione (rotazione/forza centrifuga a seconda della centrifuga) fino a ottenere tre strati:

  • plasma povero di piastrine (plasma povero di piastrine PPP)
  • plasma ricco di piastrine (plasma ricco di piastrine-PRP)
  • globuli rossi

Impostare la centrifuga sui seguenti parametri:

1200 RCF (g) (per Hettich EBA da 200 a 3400 rpm) per 7 minuti per le centrifughe a rotore angolato o inclinato.

Per determinare la forza centrifuga relativa (RCF) o per calcolare i giri al minuto (RPM), potete utilizzare i nostri convertitori.

CONVERTITORE RCF/RPM

https://www.hettichlab.com/de/rpmrcf-umrechner/

Campi di applicazione

CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE

Ricostruzione della mascella inferiore, impianti dentali, fessure tonali e orofaringee;

Farmaci per l'orecchio, il naso e la gola

Chirurgia del collo e della testa, fratture facciali o nasali;

Lesioni degli alveoli dentali; aumento del seno; ricostruzione della mascella inferiore; innesto osseo; fistola oronasale; riparazione delle labbra; rinoplastica e rinoplastica del setto; fratture facciali

PLASTICA, RICOSTRUTTIVA, ESTETICA CHIRURGIA

Lembi cutanei, ricostruzioni muscolo-pelviche, mammoplastica; lifting del viso e del collo; lembi e ricostruzioni muscolocutanee; ulcere croniche; ricostruzione del seno e mammoplastica; ricostruzione della faccia cranica; coadiuvante per i trattamenti laser del viso

ORTOPEDIA

Pseudoartrosi, osteosintesi, impianti ossei, impianti di protesi in titanio

NEUROCHIRURGIA

Ricostruzione vertebrale; frese e craniectomia; perdita di liquido cerebrospinale

Chirurgia vascolare e cardiaca

Riparazione sternale; bypass arterioso; ricostruzione arteriosa; fistola bronco-pleurica

OFTALMOLOGIA

Ulcere e ferite corneali; riparazione di lesioni maculari (con piastrine iperconcentrate).

TRICHOLOGIA

Rigenerazione delle radici dei capelli

MEDICINA GENERALE, GERIATRIA, DIABETOLOGIA, EMATOLOGIA, CHIRURGIA GENERALE, DERMATOLOGIA, RADIOTERAPIA

sono aree specialistiche in cui le ulcere o le rotture acute o croniche, primarie o secondarie, potrebbero trovare un supporto terapeutico nell'uso del gel piastrinico.

Tubi PRP-Pro PRP

Misure precauzionali

Il tubo PRP-PRO è un dispositivo medico che deve essere utilizzato solo da professionisti qualificati e può essere usato in sicurezza solo in determinate condizioni.

Deve essere utilizzato con particolare cautela nei pazienti che soffrono di infezioni acute o croniche, di malattie metaboliche incontrollate come il diabete, l'osteomalacia o la disfunzione tiroidea, di gravi malattie renali o epatiche, di malattie autoimmuni o di radioterapia. I pazienti con difetti funzionali congeniti o acquisiti delle piastrine possono rilasciare meno fattori di crescita, rendendo difficile ottenere un concentrato ricco di piastrine per uso clinico.

I fattori di crescita derivati dalle piastrine possono stimolare la proliferazione cellulare. L'uso del gel piastrinico è controindicato nelle lesioni degenerative maligne sospette e deve essere introdotto solo in tessuti vitali e a diretto contatto con i tessuti (se necessario, attraverso microaperture sulla superficie del tessuto) per garantire la rigenerazione dei tessuti.

Tubi PRP

Seguendo le istruzioni per l'uso, la provetta PRP-PRO PRP può essere utilizzata per produrre plasma ricco di piastrine (PRP) con una concentrazione di piastrine 4-5 volte superiore al sangue originale (1 x 106 piastrine/microlitro ± 20%).

Il PRP contiene principalmente fattori di crescita e mediatori chemiotattici rilasciati passivamente dalle piastrine, motivo per cui può essere prodotto dal sangue di pazienti che assumono anticoagulanti orali, eparina, calcio eparina, agenti antiaggreganti o inibitori della cicloossigenasi.

Tuttavia, è possibile che parte del rilascio di fattori di crescita dipenda dallo stato di attivazione delle piastrine.

Nota importante:

In qualità di venditori, desideriamo sottolineare che l'iniezione di prodotti con e senza lidocaina deve essere effettuata solo da personale addestrato e qualificato in campo medico e infermieristico.

Proprietà

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.
group_work Consenso ai cookie