Salvare vite: il plasma sanguigno

Plasma sanguigno: "Acqua viva

Il plasma sanguigno è una sostanza liquida intercellulare (pH 7,34-7,36) in cui sono sospese le cellule del sangue. La sua proporzione nel sangue è del 52-61%.

Secondo l'ipotesi esistente, la composizione del plasma sanguigno è simile a quella dell'acqua dei mari preistorici in cui è sorta la vita. Circa il 93% del plasma è costituito da acqua, il resto da proteine, lipidi, carboidrati, minerali, ormoni, vitamine, ecc. Le proteine più importanti sono l'albumina, la globulina e il fibrinogeno. Il loro ruolo fisiologico è veramente multiforme: mantengono la pressione colloidale-osmotica (oncotica), il volume e il pH del sangue costanti, sono attivamente coinvolti nella coagulazione del sangue, determinano la viscosità del sangue, svolgono un ruolo importante nei processi immunitari e servono come riserve di aminoacidi.

La trasfusione di plasma contenente eparina in combinazione con gli antibiotici riduce efficacemente il rischio di morte nella sepsi (purché il paziente non abbia gravi malattie concomitanti)

Da un punto di vista farmacologico, la funzione di trasporto delle proteine plasmatiche del sangue è di particolare importanza: si combinano con un certo numero di sostanze (colesterolo, bilirubina, ecc.) e con farmaci (penicillina, salicilati, ecc.) e li trasportano ai tessuti.

Trasfusione di plasma

Durante la seconda guerra mondiale, sono state condotte ampie ricerche sull'uso del plasma nel trattamento dei feriti e dei malati. Il plasma e il siero hanno dimostrato di essere un buon mezzo sostitutivo che non solo ripristina il volume di sangue circolante (CBC) ma mantiene anche il suo livello.

La morte umana dovuta alla perdita di sangue era, fino a poco tempo fa, attribuita esclusivamente alla ridotta fornitura di ossigeno agli organi del tessuto (ipossia). La terapia per la perdita di sangue consisteva nel fermare l'emorragia e trasfondere "goccia a goccia" il sangue del donatore o la massa di globuli rossi. Al contrario, la trasfusione ha spesso portato a una recrudescenza dell'emorragia.

Gli scienziati britannici ritengono che l'analisi regolare del DNA tumorale che circola nel sangue fornisce un nuovo paradigma per studiare l'evoluzione del cancro. Decodificando la sua sequenza, è possibile capire esattamente come un tumore sviluppa la resistenza ai farmaci e di conseguenza contrastarla più efficacemente

Le ricerche degli ultimi anni hanno dimostrato che i globuli rossi donati servono solo a compensare l'insufficiente apporto di ossigeno ai tessuti. La perdita massiccia di sangue acuta non solo porta a un ridotto apporto di ossigeno, ma anche a profondi disturbi del sistema di coagulazione.

Per ripristinare la circolazione e rompere il circolo vizioso della morte, aumentare la pressione e ossigenare i tessuti, il sangue deve essere reso più fluido e riempito di fattori di coagulazione. Questo può essere ottenuto trasfondendo grandi quantità di plasma (1-2 litri).

Plasma sanguigno: oggi e domani

Il plasma elimina la carenza di proteine e aumenta la pressione sanguigna oncotica, il che contribuisce ad aumentare la diuresi e l'eliminazione dell'edema; serve come eccellente aggiunta alla complessa terapia dello shock infettivo-tossico, del coma epatico, delle sindromi emorragiche, ecc.

I prodotti della lavorazione del plasma sanguigno dei donatori - moderni prodotti terapeutici di alta tecnologia, il cui uso tempestivo salva la vita e la salute di molte persone.

Il plasma sanguigno del donatore è una miscela complessa di proteine (circa 500), molte delle quali hanno proprietà terapeutiche. Tuttavia, la durata di conservazione degli emoderivati è limitata e la loro produzione richiede molto tempo. La domanda di questi preparati è molto alta.

Attualmente, è possibile ottenere e utilizzare singole proteine plasmatiche con effetti specifici, come albumina, fibrinogeno, fibrinolisina (plasmina), ecc. I metodi per l'eliminazione plasmatica (inattivazione) dei virus dell'epatite, dell'HIV, ecc. vengono attivamente sviluppati. Gli scienziati stanno lavorando alla sintesi artificiale delle proteine del plasma sanguigno utilizzando metodi di ingegneria genetica, che potrebbero eliminare la necessità di donatori.

Related products

Libro su PRP/CGF, gel di plasma, terapia Unicorn/Serum
disponibile
83,19 €
Libro del terapeuta per i praticanti di PRP. L'opera compatta - bilingue tedesco / inglese.  PRP/CGF e PLASMA-GEL | NUOVO: incl. siero / terapia Unicorn per il ringiovanimento del viso. 128 pagine / 2021 ampiamente illustrate, viene spiegata passo dopo passo la procedura del metodo combinato PRP/CGF, Plasma-Gel-Filler, Unicorn.  
Provette di PRP senza anticoagulanti e gel di separazione! Provette di PRP senza anticoagulanti e gel di separazione! 2
disponibile
L'ultima generazione di tubi è fatta di vetro soda-calcare. La scelta del materiale è importante per la qualità del campione di sangue. Il campione di sangue viene prelevato con il metodo della pressione negativa e garantisce un campione di sangue semplice. Prodotto in Francia, senza additivi. Provette da 10 ml per una preparazione di plasma di circa 4-5...
PRP provette PRP provette 2
disponibile
VI - Density Life Platelets PRP tubes fornisce il metodo più semplice ed efficiente per ottenere e preparare il plasma ricco di piastrine (PRP) dal sangue dei pazienti. Attenzione! Si prega di notare i nostri prezzi graduati!   
Product added to wishlist
Product added to compare.