Trattamento PRP (Platelet Rich Plasma) per i disturbi della BPCO

Il trattamento PRP per la BPCO può aiutare a ridurre i danni ai polmoni causati dal fumo, dall'inquinamento e da altri fattori.

Le malattie respiratorie e polmonari sono ancora la causa più comune di malattia e mortalità in Germania, nonostante i progressi della medicina

Il fumo, le infezioni e la genetica sono responsabili della maggior parte delle malattie polmonari. I polmoni sono parte di una macchina complessa che si espande e si rilassa migliaia di volte al giorno per prendere l'ossigeno ed espellere l'anidride carbonica. Le malattie polmonari possono essere causate da problemi in qualsiasi parte di questo sistema

La BPCO è una condizione pericolosa per la vita e attualmente non esiste una cura. Tuttavia, farmaci, steroidi, supporto respiratorio ed eventualmente un intervento chirurgico possono alleviare alcuni dei disagi e delle difficoltà respiratorie.

Più recentemente, i trattamenti PRP per la BPCO sono emersi come una potenziale cura per la malattia. I medici hanno usato con successo il PRP per aiutare i pazienti in vari campi medici. E ora stanno esaminando la possibilità di dare nebulizzatori di PRP per la BPCO

La causa principale della malattia della BPCO è il fumo, attivamente o passivamente

La BPCO può avere diverse cause:

  • Predisposizione genetica
  • Debolezza polmonare Nascite premature che possono sottosviluppare i polmoni.
  • Inquinamento ambientale Lavorare con fumi chimici pericolosi.
  • Il fumo è la causa principale della BPCO

La bronchite cronica causa un'infiammazione delle vie respiratorie, che reagisce con un eccesso di muco e rende difficile la respirazione. L'enfisema è una condizione in cui gli alveoli, o sacchi d'aria, nei polmoni sono danneggiati per funzionare normalmente. Di conseguenza, non possono assumere ossigeno e rilasciano anidride carbonica e altri gas nell'aria.

I trattamenti PRP per la BPCO possono aiutare a riparare questi alveoli danneggiati e invertire la gravità della malattia

Il trattamento con PRP può invertire i danni ai polmoni

Il plasma ricco di piastrine (PRP) contiene vari fattori di crescita, cellule staminali mesenchimali, citochine e altri elementi che aiutano a guarire i tessuti duri e molli.

Una volta che il siero PRP è fatto, i medici lo introducono nei polmoni attraverso il nebulizzatore PRP. Il plasma e i fattori di guarigione si attaccano ai sacchi d'aria o alle cellule endoteliali dei polmoni e innescano un meccanismo di riparazione per la loro rigenerazione.

Inoltre, i trattamenti PRP per la BPCO contengono vitronectina, fibronectina e fibrina. Questi elementi possono ridurre il livello di infiammazione e aiutare a guarire il tessuto polmonare danneggiato. Quando il gonfiore si riduce, i polmoni e le vie respiratorie producono meno muco ed espettorato. Come risultato, i pazienti notano un graduale miglioramento della respirazione

Il trattamento con PRP può invertire i danni ai polmoni

Con il nebulizzatore PRP, i medici possono consegnare l'80% delle cellule curative in punti precisi per ottenere i risultati più efficaci. I medici polmonari esperti mettono il siero PRP nell'inalatore di base e chiedono ai pazienti di respirare come se stessero prendendo del vapore per alleviare un attacco d'asma. Il processo è semplice e non invasivo, e i pazienti anziani possono facilmente prendere l'inalatore

Quali malattie possono essere trattate con il plasma ricco di piastrine (PRP)?

  • Bronchiectasia
  • Bronchite cronica
  • COPD
  • Enfisema
  • Malattia polmonare interstiziale
  • Pneumoconiosi
  • Fibrosi polmonare

Procedura di trattamento PRP

- Un piccolo campione di sangue viene prelevato dal paziente con delle provette di PRP

- Il sangue viene prelevato e messo in una centrifuga. Questa centrifuga fa girare il sangue e lo separa in tre strati diversi: lo strato povero di piastrine, il buffy coat (che contiene le piastrine e i globuli bianchi) e i globuli rossi. È questo strato intermedio che si chiama PRP (plasma ricco di piastrine)

- Il PRP è minimamente lavorato per produrre una soluzione nebulizzata. Il concentrato di PRP nebulizzato viene poi introdotto nei polmoni attraverso un nebulizzatore

Le cellule concentrate sono naturalmente intrappolate nel tessuto polmonare dove possono iniziare a promuovere la guarigione dei polmoni. Il plasma aderisce al polmone e scatena una risposta di guarigione. Questo nuovo metodo di consegna permette al paziente di respirare particelle aerosolizzate di PRP nebulizzato e di aumentare il flusso piastrinico verso la superficie endoteliale, riducendo l'infiammazione e stimolando la guarigione

Poi, nel corso di diverse settimane o mesi, il tessuto danneggiato nella zona inizia a guarire e viene gradualmente sostituito da nuovo tessuto sano. La maggior parte dei pazienti trova che il loro dolore cronico può essere ridotto o eliminato con una o più applicazioni di PRP.

Frequenza: I medici raccomandano un programma di tre settimane con due trattamenti a settimana

Conclusione

Grazie all'adattabilità del Platelet Rich Plasma (PRP) ad altre terapie e tecniche, i pazienti con BPCO possono ora trovare una soluzione alla loro condizione. Dopo nuovi studi clinici per confermare i risultati, i medici potrebbero essere in grado di trattare più pazienti in futuro

Altri link

Argomenti correlati

Related products

Provette di PRF / PRP - PU... Provette di PRF / PRP - PU... 2
sofort lieferbar
Le ultime provette di reagente PRP / tubi PRF in vetro cristallo! Fino ad ora, avevamo il vetro borosilicato di alta qualità e a pareti spesse. Le proprietà del vetro cristallino sono molto più favorevoli per quanto riguarda la produzione di PRP. Inoltre, i tubi vengono sterilizzati con l'autoclave. I tubi sono ora non pirogeni. I tubi PRP non contengono...
Product added to wishlist
Product added to compare.