Terapia PRP per il mal di schiena

PRP: un trattamento naturale per il mal di schiena cronico

Il mal di schiena è uno dei disturbi più comuni tra uomini e donne, e la cattiva notizia è che può peggiorare con l'età. Il dolore lombare può avere una varietà di cause, ma molti dolori lombari sono legati a problemi con i dischi "ammortizzati" che separano ogni coppia spinale (vertebre). Infatti, i problemi ai dischi sono la causa della sciatica, uno dei tipi più comuni di mal di schiena

Le iniezioni sono state usate per molti anni per ridurre l'infiammazione intorno all'ernia del disco o allo slittamento nella parte bassa della schiena. Fino a poco tempo fa, queste iniezioni contenevano steroidi o altri farmaci per alleviare il dolore e il gonfiore. Più recentemente, i ricercatori hanno iniziato a esplorare alternative naturali a questi farmaci, tra cui il plasma derivato dalle piastrine, o PRP. Poiché il PRP è fatto dal proprio sangue, non comporta lo stesso rischio degli steroidi e di altri farmaci. Mentre le iniezioni di steroidi possono alleviare i sintomi del dolore lombare, i trattamenti PRP possono effettivamente aiutare a riparare il danno che sta causando i sintomi dolorosi. Ecco come funzionano le iniezioni di PRP per il mal di schiena

Come funziona un PRP?

Come suggerisce il nome, il plasma ricco di piastrine contiene un'alta concentrazione di piastrine, uno dei più importanti "mattoni" del sangue. Le piastrine contengono sostanze chimiche chiamate fattori di crescita che giocano un ruolo importante nella guarigione. Contengono anche proteine speciali che segnalano le cellule staminali intorno a una ferita, permettendo a queste cellule di entrare nell'area di trattamento. Insieme, i fattori di crescita e le proteine di segnalazione formano nuovo tessuto sano che viene utilizzato per riparare il tessuto danneggiato

Questi processi di guarigione avvengono naturalmente, ma il problema è che non sempre accadono esattamente dove ne abbiamo bisogno o con l'intensità necessaria per una riparazione ottimale. Iniettando il PRP direttamente nella parte bassa della schiena, questi fattori di crescita e proteine sono concentrati esattamente dove sono necessari in modo che possano iniziare a guarire e riparare le aree danneggiate per alleviare il dolore e ripristinare la normale funzione

Negli ultimi anni, le iniezioni di PRP hanno ricevuto una notevole attenzione come modalità di trattamento per le condizioni muscoloscheletriche grazie alla loro sicurezza e capacità di migliorare potenzialmente la guarigione dei tessuti molli. La rigenerazione dei tessuti nelle condizioni muscoloscheletriche si ottiene con l'iniezione percutanea di PRP. Il PRP è stato usato efficacemente per trattare gli strappi della cuffia dei rotatori, l'osteoartrite del ginocchio, gli strappi del legamento collaterale ulnare, l'epicondilite laterale, le lesioni della coscia e la tendinite di Achille.

Effetto riparatore del plasma ricco di piastrine (PRP)

Il plasma ricco di piastrine (PRP) è necessario per promuovere i processi di guarigione endogeni. Tuttavia, il meccanismo rimane poco chiaro. Si pensa che la guarigione avvenga dopo che il PRP stimola il reclutamento, la proliferazione e la differenziazione delle cellule coinvolte nella rigenerazione con una varietà di fattori di crescita e proteine rilasciate dalle piastrine. Tuttavia, le piastrine contengono proteine antibatteriche e possono migrare nei siti delle ferite. I fattori di crescita rilasciati dalle piastrine includono il fattore di crescita endoteliale vascolare (VEGF), il fattore di crescita epidermico (EGF), il fattore di crescita trasformante (TGF) β-1, il fattore di crescita derivato dalle piastrine (PDGF), il fattore di crescita della fibrina (FGF) e il fattore di crescita degli epatociti (HGF), l'insulina e il fattore di crescita del tessuto connettivo (CTGF), che influenzano significativamente la proliferazione dei tessuti.

Questi fattori di crescita, prodotti dalle piastrine concentrate nel PRP, possono ripristinare l'integrità delle matrici extracellulari delle placche degenerate. Una caratteristica chiave di queste piastrine è che rilasciano citochine, chemorecettori bovini e chemorecettori bovini e quindi possono aiutare a regolare le risposte infiammatorie e gli aspetti immunologici della guarigione dei tessuti. Le piastrine impediscono anche il reclutamento eccessivo di globuli bianchi grazie alle citochine antinfiammatorie

Vantaggi del plasma ricco di piastrine (PRP)

Le piastrine sono presenti in abbondanza nella circolazione della maggior parte delle persone. L'iniezione concentrata di fattori di crescita fornita da queste piastrine permette alla terapia PRP di trattare una vasta gamma di lesioni e condizioni

Uno dei maggiori vantaggi dell'iniezione di plasma ricco di piastrine è la possibilità di evitare la chirurgia. "Ottimizzando" la capacità naturale del corpo di guarire, può eliminare la necessità di procedure invasive che prima erano possibili solo per i pazienti e spesso accorciare i tempi di recupero delle lesioni

Il PRP non solo è stato usato con successo negli atleti per trattare l'artrite, la tendinite cronica (conosciuta anche come tendinosi), danni ai legamenti e alla cartilagine articolare e altro ancora. Poiché l'iniezione proviene dal sangue del paziente, non c'è rischio di rigetto, tossicità o trasmissione di malattie. Ora che più medici e pazienti sono consapevoli dei benefici di questa procedura, la sua popolarità come trattamento del dolore muscoloscheletrico è aumentata drammaticamente

I seguenti passi vengono eseguiti durante un trattamento PRP.

  • Passo 1

Raccolta di sangue:

La procedura richiede 1 - 2 Tubo PRP sono necessari. La raccolta è praticamente identica al processo di raccolta del sangue per un esame del sangue, dove un ago di raccolta viene inserito in una vena del braccio e il sangue viene raccolto in una piccola fiala.

  • Passo 2

Centrifugazione

A Centrifuga è un dispositivo che fa girare i tubi PRP ad alta velocità. Questa azione separa fisicamente le parti solide e liquide del sangue: globuli rossi (eritrociti), globuli bianchi (leucociti), piastrine (trombociti) e plasma (liquido).

  • Passo 3

Raccolta del PRP dalle provette PRP

Il sangue normale contiene circa 200.000 piastrine per millilitro, mentre il plasma ricco di piastrine ne contiene cinque volte tanto. I tre-sette millilitri di plasma ricco di piastrine che ne risultano vengono raccolti in una siringa e somministrati immediatamente.

Passo 4

Iniettare il PRP nel sito desiderato.

La siringa di plasma ricco di piastrine viene iniettata nel punto giusto a seconda del tipo di lesione da trattare.

Tubi PRP - tubi PRP

Dopo la terapia PRP

I pazienti che si sottopongono alla terapia PRP dovrebbero essere in grado di tornare alle normali attività quotidiane quasi immediatamente. Poiché l'iniezione di PRP riempie di fluido il sito della lesione, è normale vedere l'area gonfia e tenera, come se si avesse una distorsione e il conseguente gonfiore

Ricordate che non dovete trattare il dolore dopo il trattamento PRP con i FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei) come il naprossene e l'ibuprofene perché questi interferiscono seriamente con il trattamento

Alcuni pazienti possono sperimentare un dolore significativo dopo la procedura, probabilmente a causa dell'aumento degli effetti infiammatori che la terapia PRP promuove

La cosa più importante è che il paziente deve essere paziente. Il PRP non fornisce un sollievo immediato dal dolore. Il processo di rigenerazione del tessuto sano con il PRP richiede settimane. Tuttavia, questo è un miglioramento rispetto ai mesi che il corpo può impiegare per completare la riparazione del tendine o del legamento senza l'aggiunta di plasma ricco di piastrine

Conclusione

Il PRP è una modalità di trattamento sicura, efficace e pratica e sta emergendo come una terapia efficace per il trattamento del mal di schiena discogenico. Considerando i notevoli progressi e gli altri possibili aspetti che necessitano di ulteriori ricerche, la terapia PRP offre sicuramente nuove ed eccitanti prospettive per il trattamento della malattia degenerativa del disco e di altri disturbi muscoloscheletrici.

Altri link

Argomenti correlati

Related products

Provette di PRF / PRP - PU... Provette di PRF / PRP - PU... 2
sofort lieferbar
Le ultime provette di reagente PRP / tubi PRF in vetro cristallo! Fino ad ora, avevamo il vetro borosilicato di alta qualità e a pareti spesse. Le proprietà del vetro cristallino sono molto più favorevoli per quanto riguarda la produzione di PRP. Inoltre, i tubi vengono sterilizzati con l'autoclave. I tubi sono ora non pirogeni. I tubi PRP non contengono...
PRP e gel di plasma - Libro
  • -25,18 €
sofort lieferbar
57,98 € 83,16 €
PRP e plasma gel in un metodo combinato per il ringiovanimento del viso.  Un libro di testo chiaro e molto illustrato per i professionisti medici - impara come funziona il PRP (plasma contenente piastrine) in un'applicazione combinata - è spiegato in modo semplice e chiaro. Le illustrazioni sono descrittive e ti guidano passo dopo passo nella...
PRP Professional Set - tubi PRP
sofort lieferbar
Home

Set professionale PRP

100342
289,92 €
PRP-Professional Set composto da: 2x VI - Density Life Platelets PRP provette PU 10pcs. 1x Mesoram 30G 0,30x4mm, PU 100pcs.  1x Vacutainer Butterfly G 21 Green con supporto - PU 24pcs.  1x Mediware siringhe monouso 2/3ml 3 pezzi Luer-Lock sterili (PU 100 pz.) 1x crema di siero PRP per PRP 1x Guanti in vinile Set professionale PRP. Materiali di consumo...
Product added to wishlist
Product added to compare.