Trattamento PRP (Platelet Rich Plasma) per la coccigodinia

Il trattamento PRP può aiutare a guarire le cause del dolore al coccige dovuto a lesioni, infezioni, fratture o parto vaginale

Coccydynia è il nome medico del dolore al coccige. Da non confondere con il mal di schiena. La coccidinia è una condizione rara che è più comune nelle donne che negli uomini. Ad oggi, la medicina convenzionale non ha una cura per questo, e fino a poco tempo fa i medici non capivano completamente questo tipo di dolore. La terapia PRP per la coccidia può essere una cura possibile ed efficace. Tuttavia, questa opzione di trattamento è ancora in fase di studio e potrebbe non essere facilmente prescritta da un medico

Le cause della coccigodinia (dolore al coccige)

Il coccige è la parte inferiore della colonna vertebrale e si trova tra le natiche. È composto da 3 a 5 vertebre insieme a cartilagine, fibre e altri tessuti. La coda sostiene il vostro peso quando vi sedete. Diverse cause possono causare dolore alla coda o mal di coda. E il dolore può peggiorare quando ci si siede o si fanno attività che premono sulla base della colonna vertebrale. Continuate a leggere per capire alcune delle cause tipiche della condizione che il PRP può aiutare con il coccidinio:

  • Un caso grave quando si atterra sul coccige
  • Lesioni pelviche.
  • Sedersi su una superficie dura per troppo tempo
  • Lesioni durante il parto vaginale
  • Tumori nella zona del coccige.
  • Frattura o altra lesione
  • Infezione ossea
  • Malattie ginecologiche
  • Sedersi in una posizione scorretta per molto tempo, indebolendo i legamenti che sostengono il coccige

Come funziona la terapia PRP (Platelet Rich Plasma)?

La terapia con plasma ricco di piastrine (PRP) è una forma di medicina rigenerativa che prende il proprio sangue e concentra le sue proprietà curative isolando il fattore di crescita e il plasma ricco di fattori curativi in un siero. Una piccola quantità di sangue viene prelevata e poi centrifugata per separare le piastrine dalle altre cellule. Queste sostanze reclutano le cellule e promuovono il processo di guarigione

Studi di casi hanno dimostrato l'efficacia del trattamento PRP per la coccidia.

Paziente: femmina di 17 anni

Descrizione del caso: Il paziente aveva 6 mesi di dolore non traumatico al coccige aggravato dalla posizione seduta

Risultati: Il paziente ha riferito un miglioramento del 70% nel dolore e nella tolleranza alla seduta dopo 70 settimane. Sei mesi dopo l'iniezione, il suo dolore era diminuito al 100% e rimase senza dolore al follow-up di 12 mesi

Fonte https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31960759/

Argomenti correlati

Product added to wishlist
Product added to compare.